fbpx

SISTRI: nuove guide con semplificazioni

SISTRI: nuove guide con semplificazioni

Sono state pubblicate sul sito www.sistri.it nuove versioni delle guide destinate agli operatori coinvolti nel Sistema di Tracciabilità dei Rifiuti.

Le guide contengono, in premessa, un riepilogo delle seguenti innovazioni e semplificazioni introdotte:

PER IL PRODUTTORE:
– Possibilità di indicare nella scheda SISTRI il volume di un rifiuto in alternativa al peso;
– Possibilità di effettuare la registrazione cronologica di scarico entro 10 giorni dalla data di presa in carico del Trasportatore;
– Possibilità di scegliere se mantenere il peso verificato a destino dall’impianto o modificarlo in fase di associazione della scheda SISTRI al registro cronologico;

PER IL TRASPORTATORE:
– Possibilità di firmare la presa in carico e le registrazioni cronologiche entro 10 giorni dal trasporto;
– Registrazioni cronologiche generate sempre in automatico dal SISTRI nel registro cronologico del Trasportatore;
– Possibilità di prendere in carico e/o consegnare il rifiuto senza la necessità di inserire il dispositivo USB veicolo nel computer del produttore e/o dell’impianto (utilizzando l’Area Conducente ad Accesso Pubblico ad inizio e fine giornata);

PER IL DESTINATARIO:
– Possibilità di effettuare e firmare la registrazione cronologica di carico entro 2 giorni dall’accettazione del rifiuto;

PER L’INTERMEDIARIO:
– Possibilità  di compilare la scheda SISTRI per conto del Produttore;

In particolare sono disponibili:

– guida rapida produttori
– guida rapida trasportatori
– guida rapida recuperatori-smaltitori
– guida rapida intermediari

Inoltre, sono stati pubblicati anche i seguenti “casi d’uso” contenenti casistiche più dettagliate per alcuni dei soggetti coinvolti:

– caso d’uso: microraccolta
– caso d’uso: gestione arrivi
– caso d’uso: trasporto intermodale
– caso d’uso: trasporto transfrontaliero

Si ricorda che l’avvio operativo obbligatorio del SISTRI è fissato per il 9 febbraio 2012, salvo per i piccoli produttori di rifiuti pericolosi (fino a 10 dipendenti).

 

 

Facebook
LinkedIn