fbpx

SISTRI: aggiudicata la gara per la gestione del sistema.

SISTRI: aggiudicata la gara per la gestione del sistema.

Sarà un team di tre operatori a gestire il futuro “nuovo” SISTRI: AlmavivA e TIM, con Agriconsulting, si sono aggiudicate la gara per il Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) indetta da Consip per conto del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

L’innovativa proposta progettuale presentata dal Raggruppamento temporaneo d’impresa composto da AlmavivA, TIM e Agriconsulting ha ottenuto il massimo punteggio tecnico e si caratterizza per la semplicità e velocità del sistema: grazie all’utilizzo di interfacce di facile accesso tramite smartphone ed app, sarà possibile una migliore esperienza d’uso anche al fine di ampliare il bacino degli utilizzatori dei servizi, stimato in una platea potenziale di 600.000 operatori“.

Questo quanto dichiarato attraverso comunicato stampa pubblicato da AlmavivA, la società di information technology che si occuperà della gestione e dello sviluppo delle applicazioni per l’informatizzazione degli adempimenti e la completa dematerializzazione del sistema.

Sui tempi di realizzazione del sistema rinnovato non ci sono, al momento, indicazioni.

Resta vigente, fino a fine 201,6 il sistema transitorio del cosiddetto “doppio binario”: utilizzo del “vecchio” SISTRI e registrazione cartacea per i rifiuti pericolosi.

Facebook
LinkedIn