fbpx

RAEE: dal 13 agosto una nuova direttiva UE

RAEE: dal 13 agosto una nuova direttiva UE

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 24 luglio la nuova direttiva 2012/19/Ue sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee).

Il provvedimento, che entrerà in vigore il prossimo 13 agosto, prevede un tempo di adeguamento fino al 14 febbraio 2014 per gli stati membri che dovranno recepire nei propri ordinamenti interni i contenuti della Direttiva.

Tra le principali novità introdotte:

  • ridefinizione del campo di applicazione
  • nuovi, aumentati obiettivi di raccolta, recupero e riciclaggio
  • allargamento del campo di applicazione del ritiro obbligatorio da parte dei grandi rivenditori di “Aee” (principio dell’uno contro uno)
  • introduzione del ritiro “uno contro zero” per i RAEE di piccole dimensioni: obbligo di ritiro gratuito dei piccoli elettrodomestici anche senza l’acquisto di una nuova AEE equivalente.

In Italia la vigente disciplina è costituita dal D. Lgs n. 151/2005 che dovrà essere sostituito da un nuovo provvedimento conforme a quanto previsto dalla nuova direttiva.

Leggi la nuova direttiva RAEE n. 2012/19/UE

 

Facebook
LinkedIn