Notifica UFI delle miscele e sostanze pericolose: termine prorogato.

Notifica UFI delle miscele e sostanze pericolose: termine prorogato.

La Commissione Europea ha esteso di un anno il termine di applicazione del nuovo sistema di notifica per le miscele pericolose destinate al consumatore (c.d. notifica UFI – Unique Formula Identifier): il termine, pertanto, corrisponde a quello previsto per le miscele destinate ad uso professionale, ovvero il 1 gennaio 2021.

La proroga è stata disposta a seguito delle difficoltà riscontrate da parte di un elevato numero d’aziende nell’adeguarsi entro il 2020 alla scadenza originariamente prevista  (01/01/2020).

Il rinvio lascerà maggior respiro agli Stati membri, all’Agenzia Europea per le sostanze chimiche (Echa) e all’industria per conformarsi all’allegato VIII e del Regolamento CLP.

Resta invariato il termine previsto per le miscele ad uso industriale: 1 gennaio 2024.

Leggi cos’è la notifica UFI.

PINTEREST
LinkedIn