MUD 2019: pubblicato il nuovo modello. Scadenza il 22 giugno.

MUD 2019: pubblicato il nuovo modello. Scadenza il 22 giugno.

È stato pubblicato in G.U. n. 45 del 22/02/2019  (Suppl. Ordinario n. 8)  il D.P.C.M. 24 dicembre 2018, recante il nuovo modello del MUD, il modello unico per la dichiarazione dei rifiuti prodotti, gestiti, trasportati dalle aziende nell’anno 2018.

Il nuovo modello prevede alcune novità che non impattano sui produttori di rifiuti in quanto sono relative per lo più ai comuni, ai soggetti gestori e alla parte di comunicazione relativa agli imballaggi (a carico di CONAI e Consorzi di filiera).

I contenuti del MUD e le modalità di invio sono sostanzialmente invariati.

Da notare che, stante la pubblicazione del decreto avvenuta nei giorni scorsi, la scadenza, come previsto per legge, viene rinviata al 22 giugno 2019 (non sarà quindi la consueta scadenza del 30 aprile).

Leggi il DPCM 24 dicembre 2018 “Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2019.”

 

Come ogni anno, Novatech Srl offre un servizio di compilazione del MUD e verifica di tutta la documentazione correlata.

Per ogni ulteriore informazione ed un preventivo personalizzato, contattaci ai seguenti recapiti:

tel. 049 8936673
mud@novatech-srl.it

 

Follow by Email
Facebook
LinkedIn