fbpx

Formulari trasporto rifiuti: il via alla vidimazione online.

Formulari trasporto rifiuti: il via alla vidimazione online.

Basta code allo sportello per la vidimazione dei formulari di trasporto rifiuti!

 

A partire dall’8 marzo prenderà avvio il nuovo sistema di vidimazione telematica dei FIR istituito dal sistema camerale.

Il portale  EcoCamere, infatti, attiverà a partire dal primo marzo l’area vivifir.ecocamere.it, attualmente ancora non disponibile.

Cosa succede dall’otto marzo 2021 per i FIR

Per vidimare i FIR on line, sarà possibile stampare “in autonomia”   i FIR attraverso il portale vivifir.ecocamere.it

I FIR, quindi, saranno identificati da un  numero univoco, assegnato dal sistema online, e da un QR-code.

I FIR dovranno essere stampati  (su fogli A4 su format conforme al D.M. 1° aprile 1998, n. 145) e compilati in duplice copia.

Attenzione!
A breve, ci saranno dei chiarimenti da parte del Ministero sull’applicazione pratica di tutta la procedura

Le due copie prodotte dal sistema on line  saranno di pertinenza del produttore del rifiuto e del destinatario.
Gli altri soggetti della filiera (trasportatore, eventuale intermediario) dovranno dotarsi di fotocopie del FIR compilato.

Ad esse si applica il nuovo termine di conservazione dei FIR di 3 anni dalla data di effettuazione del trasporto (art. 193, comma 5, D. Lgs. n. 152/2006)

 

Cosa succede per i registri di carico e scarico dei rifiuti?

I Registri di carico e scarico dei rifiuti manterranno la normale apposizione del timbro a secco presso la CCIAA come tipologia di vidimazione.

 

Conosci i nostri servizi di consulenza e di tenuta informatica dei registri di carico e scarico dei rifiuti?

Puoi liberarti di questo peso affidandolo a noi!

Facebook
LinkedIn