fbpx

Bioplastiche compostabili: nasce il nuovo Consorzio Biorepack.

Bioplastiche compostabili: nasce il nuovo Consorzio Biorepack.

Le recenti e frequenti evoluzioni nel settore degli imballaggi in plastica hanno portato alla nascita del nuovo, settimo, consorzio di filiera del sistema CONAI: Biorepack – Consorzio Nazionale per il riciclo organico degli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile.

Sicuramente l’istituzione di questo nuovo consorzio risponde all’esigenza di collocare  sul mercato e gestire correttamente i sempre più presenti imballaggi costituiti da bio-polimeri della plastica che hanno caratteristiche di biodegradabilità e compostabilità.

Le aziende del settore dovranno ora:

  • iscriversi al nuovo consorzio Biorepack
  • applicare il relativo contributo ambientale (che sarà definito nel prossimo mese di gennaio)
  • dare le corrette informazioni ai consumatori circa la destinazione di tali imballi nella frazione organica della raccolta differenziata

Le caratteristiche di biodegradabilità e compostabilità dovranno essere certificate, in corrispondenza degli standard previsti dalle norme UNI EN 13432:2002 e/o UNI EN 14995:2007 da parte di organismi accreditati.


Hai bisogno di assistenza per la gestione dei tuoi imballaggi e per le pratiche relative a CONAI e Consorzi di Filiera? Contattaci.

Facebook
LinkedIn