Applicazione ADR/RID/ADN 2019 ai trasporti nazionali

Applicazione ADR/RID/ADN 2019 ai trasporti nazionali

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 del 5 aprile 2019 del Decreto Ministeriale del 12 febbraio 2019 viene recepita la direttiva (UE) n. 2018/1846 che modifica gli allegati della direttiva n. 2008/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, relativa al trasporto interno di merci pericolose, al fine di tenere conto del progresso scientifico e tecnico.

A partire dal 1 luglio 2019, quindi, i trasporti nazionali, stradali, ferroviari e per le vie di navigazione interna, di merci pericolose dovranno essere conformi alle disposizioni contenute nelle edizioni 2019 di ADR, RID e ADN.

Leggi il decreto

 

PINTEREST
LinkedIn