Archivio mensile marzo 2019

Scadenze ambientali di aprile 2019

  • 20 aprile – CONAI  – Dichiarazione mensile/trimestrale CONAI (mod. 6.1; 6.2; 6.10) – si ricorda che le dichiarazioni vanno obbligatoriamente effettuate mediante la procedura online
  • 30 aprile – CONAI – Dichiarazione “azienda esportatrice netta” (mod 6.22)

 

  • 30 aprile– Scadenza dell’obbligo di versamento dei diritti annuali di iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali (obbligo per i gestori iscritti)

 

  • 30 aprile – Versamento diritti annuali alla Provincia territorialmente competente per le aziende di recupero rifiuti in regime semplificato

Corso di formazione per addetti al trasporto sul “fissaggio del carico”.

Novatech srl propone un corso di formazione specialistica sulle modalità di esecuzione di carico sicuro delle merci a bordo di veicoli adibiti al trasporto, secondo la norma EN 12195-1:2010.

Con l’entrata in vigore, il 20 maggio 2018, del  D.M. 19/05/2017, in materia di controlli tecnici su strada dei veicoli commerciali circolanti nell’Unione, le modalità di fissaggio del carico sono oggetto di controlli specifici da parte dell’autorità competente, per cui è indispensabile che il soggetto che assolve il ruolo di caricatore adotti le misure necessarie in modo che il carico venga eseguito in conformità ai requisiti di legge.

DESTINATARI

Personale “caricatore” di aziende di trasporto di qualunque tipologia di merce, anche non pericolosa.

CONTENUTI 

  • caratteristiche e pericoli del carico
  • metodi di contenimento
  • posizionamento
  • dispositivi di ancoraggio
  • metodo di calcolo delle forze di ancoraggio

OBIETTIVI 

  • conoscere le forze che agiscono sul veicolo
  • stabilire il possibile carico consentito sul veicolo nel rispetto della legge sulla circolazione stradale
  • consapevolezza dei rischi conseguenti da carichi non adeguatamente fissati
  • determinare il modo adeguato di fissaggio del carico e i mezzi adeguati di fissaggio

DATA E SEDE 

  • data: martedì 14 maggio 2019
  • orario: 9.00-13.00;  14.00 – 17.00
  • sede: presso MATRIX Relais, via Germania 22 – 35010 Peraga di Vigonza (Padova)

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • quota per singolo partecipante: € 240,00 + IVA
  • quota per partecipanti della stessa azienda: sconto del 20% ( € 192,00 + IVA) a partire dal secondo partecipante
  • la quota comprende: coffee break, pranzo di lavoro, materiale didattico, attestato di partecipazione

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Iscrizioni, entro il 30 aprile, attraverso l’allegato modulo da restituire a: info@novatech-srl.it

modulo di adesione

MUD 2019: servizio di compilazione e presentazione.

Novatech Srl, come ogni anno, offre un servizio di compilazione e presentazione della dichiarazione MUD per tutte le categorie di soggetti obbligati.

Il servizio comprende il controllo di tutta la documentazione amministrativa legata alla gestione dei rifiuti (registri di carico-scarico e formulari), la compilazione della dichiarazione e l’invio telematico alla CCIAA territorialmente competente.

Ricordiamo che quest’anno la scadenza per la presentazione del MUD è il 22 giugno 2019 (leggi notizia).

Per un preventivo personalizzato contattare gli uffici di Novatech (049 8936673) o scrivere a mud@novatech-srl.it

Norme pubblicate nel mese di marzo 2019

GAZZETTA UFFICIALE

GU Serie Generale n.69 del 22-03-2019

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE

DECRETO 15 febbraio 2019 Aggiornamento della determinazione del buono stato ambientale delle acque marine e definizione dei traguardi ambientali.

 

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI

GU Serie Generale n.58 del 09-03-2019

MINISTERO DELL’AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE COMUNICATO

Deliberazione dell’Albo nazionale gestori ambientali n. 2 del 6 febbraio 2019

 

Circolare n. 4 del 07 marzo 2019
Requisiti d’iscrizione di cui all’art. 10, comma 2, lett. d) del D.M. 120/2014

 

Settimana Europea per lo sviluppo sostenibile: 30 maggio – 5 giugno 2019.

Avrà luogo dal 30 maggio al 5 giugno 2019 la Settimana Europea per lo Sviluppo Sostenibile (ESDW), iniziativa della Rete Europea per lo Sviluppo Sostenibile (ESDN) che dà visibilità alle iniziative  che promuovono lo sviluppo sostenibile ed il perseguimento dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile stabiliti da Agenda 2030

Nel 2018 l’iniziativa ha avuto un grande successo con 6.035 eventi organizzati in 34 paesi europei, a cui hanno partecipato circa 3 milioni di persone.

Le modalità di partecipazione e maggiori informazioni sono disponibili sulla locandina e sul sito www.esdw.eu

Cos’è la notifica UFI delle miscele pericolose

L’immissione sul mercato di miscele pericolose, che attualmente deve essere preventivamente notificata all’Istituto Superiore di Sanità, verrà gradualmente sostituita dalla nuova notifica UFI (Unique Formula Identifier).

Lo scopo di questa notifica è uniformare in ambito europeo le informazioni utili per gli interventi di primo soccorso trasmesse ai centri antiveleni.

L’immissione sul mercato di una miscela che presenta pericoli per la salute o pericoli fisici, deve essere preceduta dalla predisposizione di un dossier con le informazioni obbligatorie sulla miscela e i suoi componenti che dovrà essere inviato all’ECHA; tali informazioni dovranno essere scritte nella lingua del paese in cui si commercializza il prodotto.

Vuoi saperne di più?

PINTEREST
LinkedIn