MUD 2018: pubblicato il nuovo modello ministeriale.

Scritto il 3 Gen, 2018 in In Evidenza

E’ stato approvato con D.P.C.M. del 28 dicembre 2017 il nuovo modello ministeriale per la dichiarazione MUD da presentarsi entro il 30 aprile 2018.

Il MUD, la dichiarazione annuale sui rifiuti prodotti e gestiti dalle aziende e dai comuni e sulle apparecchiature elettriche ed elettroniche immesse sul mercato, deve obbligatoriamente essere presentato alla CCIAA territorialmente competente entro la consueta scadenza del 30 aprile.

Il decreto è comprensivo di istruzioni per la compilazione e di modulistica da utilizzarsi.

Le sezioni di cui è composta la modulistica del “nuovo” MUD sono:

  • Comunicazione Rifiuti
  • Comunicazione Veicoli Fuori Uso
  • Comunicazione Imballaggi, composta dalla Sezione Consorzi e dalla Sezione Gestori Rifiuti di imballaggio.
  • Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione
  • Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

GU Serie Generale n.303 del 30-12-2017 – Suppl. Ordinario n. 64

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 28 dicembre 2017
Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2018.

Novatech Srl è a disposizione per ogni ulteriore chiarimento in merito alla compilazione del MUD: contattaci.