Le principali novità nell’Accordo ADR 2017

Scritto il 30 Nov, 2016 in In Evidenza

Il 1 gennaio 2017 entrerà in vigore l’ADR 2017 per i trasporti internazionali; per l’applicazione dell’ADR 2017 ai trasporti nazionali bisognerà, invece, attendere la pubblicazione dell’apposita Direttiva europea e conseguente Decreto ministeriale di recepimento.

Le principali novità di questa edizione riguardano:

  • la classificazione dei veicoli alimentati a gas o liquido infiammabile e dei motori a combustione;
  • la nuova classificazione delle materie che polimerizzano;
  • la classificazione e l’etichettatura delle pile al litio;
  • il documento di trasporto degli imballaggi vuoti non ripuliti;
  • la definizione del “tempo di tenuta” per il trasporto di gas liquefatti refrigerati;
  • l’introduzione dei container per trasporto alla rinfusa flessibili;
  • l’inclusione della tipologia di veicolo OX nella tipologia FL.

Leggi la sintesi delle principali novità dell’ADR 2017 elencate per capitoli.

Per ogni approfondimento contatta il nostro servizio di consulenza ADR:

Tel 049 89336673

novatech@novatech-srl.it