La gestione degli Ecocentri: corso obbligatorio per gli operatori

Corso di formazione obbligatorio per operatori addetti ai centri di raccolta.
(D.M. 8 aprile 2008 -Delibera Albo Nazionale Gestori Ambientali 20 luglio 2009)

Presentazione

Il decreto 8 aprile 2008, art. 2, comma 4, – “Disciplina dei centri di raccolta dei rifiuti urbani raccolti in modo differenziato, come previsto dall’articolo 183, comma 1, lettera cc) del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modifiche” – all’art. 2, comma 4, dispone che il soggetto che gestisce il centro di raccolta deve essere iscritto all’Albo Nazionale Gestori Ambientali nella categoria 1 “Raccolta e trasporto dei rifiuti urbani”.

L’Albo Nazionale Gestori Ambientali, con Deliberazione 20 luglio 2009 ha stabilito i “Criteri e requisiti per l’iscrizione all’Albo nella categoria 1 per lo svolgimento dell’attività di gestione dei centri di raccolta” fissando anche i contenuti dei corsi di formazione obbligatori per gli operatori addetti agli ecocentri, che sono pre-requisito necessario per l’iscrizione all’Albo stesso.

Destinatari

Operatori addetti agli ecocentri gestiti da società/cooperative incaricate della gestione dei centri di raccolta comunali/intercomunali.

Programma

Prima giornata (8 ore)

  • Il quadro normativo in materia di gestione dei rifiuti
  • Classificazione dei rifiuti ed elenco europeo dei rifiuti.
  • Formulario di identificazione, registro di carico e scarico e MUD.
  • Tecniche di deposito, recupero e smaltimento dei rifiuti.
  • L’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali.
  • Domande e interventi dei partecipanti

Seconda giornata (8 ore)

  • Cenni sulla normativa in materia di sicurezza sul lavoro e di circolazione dei veicoli
  • Igiene e sicurezza, procedure di emergenza in caso di incidente.
  • Pratiche di disinfestazione.
  • I requisiti tecnico gestionali dei centri di raccolta stabiliti dal decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare 8 aprile 2008, e successive modifiche.
  • Compiti dell’addetto al centro di raccolta e rapporti con l’utenza.
  • Domande e interventi dei partecipanti
  • Test di apprendimento

Ai partecipanti verrà consegnato il materiale didattico e informativo.

Durata e obbligo di frequenza

Il corso si può articolare in due o quattro giornate, secondo il programma sopra specificato, per la durata complessiva di 16 ore.
La qualificazione degli operatori richiede la frequenza obbligatoria di almeno il 75% delle ore previste.

Modalità e sede di svolgimento

Novatech S.r.l. offre la possibilità di ottemperare agli obblighi imposti dalla normativa ambientale attraverso corsi di formazione in house presso le strutture interessate secondo le tempistiche e le modalità concordate con il cliente.

Vuoi saperne di più?