ADR 2017: dal 1 luglio obbligatorie le istruzioni scritte in italiano.

Scritto il 26 Mag, 2017 in In Evidenza

A far data dal 1 luglio 2017, diventa obbligatoria a livello europeo l’applicazione dell’Accordo ADR 2017.

L’aggiornamento prevede una revisione del modello di istruzioni scritte che entra, pertanto, in vigore a partire da tale data.

Il trasportatore si deve assicurare che ogni membro dell’equipaggio interessato comprenda correttamente le istruzioni e sia in grado di applicarle (ADR 5.4.3.2).

Le istruzioni devono essere consegnate dal trasportatore all’equipaggio del veicolo prima della partenza, in una lingua o lingue che ogni membro possa leggere e comprendere.

Per il trasporto di merci pericolose, si deve utilizzare un unico modello in quattro pagine valido per tutte le merci pericolose.

L’obbligo di fornire le istruzioni scritte all’equipaggio non ricade più sullo speditore ma sul trasportatore.

Leggi le istruzioni scritte secondo l’ADR 2017